Ambiente

  • SICULIANA: IN UN MESE SFIORATO IL 65% CON ECOFACE LAB

    La partenza è di quelle che fanno pensare al record. Avviato ufficialmente il 18 gennaio scorso, il progetto “Siculiana Ricicla!” è giunto al primo report ufficiale. I dati sono molto chiari: il materiale assicurato al riciclo è pari al 61,3%, la rimanente frazione 38,7% è stata conferita in discarica. Nel dettaglio, sono state recuperate 40,5 tonnellate di umido (31,4%), 7 tonnellate tra plastica e metalli (5,4%), 13,1 tonnellate di carta (10,2%), 4,2 tonnellate di cartone (3,3%), ...

    Posted at 29 febbraio 2016 | By : | Categories : Ambiente,Raccolta Differenziata,Rifiuti | 0 Comment
  • DIFFERENZIATA: “LA VALLE DEL SALSO DISTRETTO DI ECCELLENZA”

    Cresce la raccolta differenziata nell’area della Valle del fiume Salso. Nell’ultimo anno, infatti, si sono consolidate vigorosamente le percentuali di materiali avviati a riciclo nei comuni di Delia, Sommatino, Riesi e Butera. Da qualche mese, inoltre, a questo gruppo di comuni virtuosi si è aggiunta anche Ravanusa, che, con un piano innovativo, ha superato in tempi rapidissimi la soglia del 25%. E anche Canicattì, da poche settimane, ha avviato la raccolta “porta a porta”, iniziando ...

    Posted at 14 ottobre 2015 | By : | Categories : Ambiente,Raccolta Differenziata,Rifiuti | 0 Comment
  • LA NUOVA STAGIONE DI “ECOFACE DAY” PARTE CON GLI STUDENTI DI CANICATTI’

    E’ ripartito ufficialmente oggi il progetto "Ecoface Day” 2015, con i ragazzi dell'Istituto comprensivo "L. Pirandello" di Canicattì. I giovani studenti, accompagnati dalle professoresse Trulli e Napoli, hanno trascorso una mattinata di esperienza formativa all’interno della “casa del riciclo”, come recita lo slogan del progetto. La visita della scolaresca è inserita nel progetto "Comenius", portato avanti dall'Istituto diretto dal dott. Vincenzo Fontana, “Che ringraziamo per la collaborazione e la sensibilità mostrata” hanno detto i fratelli ...

    Posted at 30 gennaio 2015 | By : | Categories : Ambiente,Cultura,Raccolta Differenziata,Scuola | 0 Comment
  • IL LAVORO DEL FUTURO (ANCHE IN SICILIA) E’ VERDE E INNOVATIVO

    Primo maggio 2014. Come accennare in modo credibile al tema del lavoro? E soprattutto, come addentrarsi sull’argomento in Sicilia? I giornali di oggi dedicano grande spazio a bilanci (sempre apocalittici) e prospettive. Direzioni, percorsi da scegliere per far fronte al naufragio di una generazione. Chi fa impresa non ha bisogno di analizzare tabelle numeriche per farsi un’idea dell’emergenza che interessa soprattutto i giovani. Parliamo di quasi il 43% dei ragazzi tra i ...

    Posted at 1 maggio 2014 | By : | Categories : Ambiente,Cultura,Raccolta Differenziata | 0 Comment
  • ELETTRODOMESTICI: FATTI PER ROMPERSI?

    Quante volte abbiamo sentito raccontare da nostra madre o da qualche zia che il frigo di una volta si rompeva dopo almeno 20 anni? A quanto pare non si tratta del classico luogo comune. Su Focus di ottobre 2013 viene affrontato l'argomento, mettendo in luce aspetti clamorosi che hanno a che fare con la nostra società dei consumi. Le varie aziende al giorno d’oggi hanno specializzato delle piccole ricerche all’interno dei loro ...

    Posted at 19 aprile 2014 | By : | Categories : Ambiente,Rifiuti,Salute | 0 Comment
  • ECOFACE, CATANZARO: “SOSTENERE I GIOVANI IMPRENDITORI VUOL DIRE GUARDARE AL NOSTRO FUTURO”

    “I fratelli Gero e Valerio La Rocca della società Ecoface, che investono e rischiano assieme alla loro famiglia in un momento di così forte crisi, sono espressione della volontà di contribuire concretamente a migliorare la nostra realtà”. Lo sostiene Giuseppe Catanzaro, componente del Consiglio direttivo di Confindustria Centro Sicilia e vice presidente di Confindustria Sicilia, che domani (sabato 29 marzo)  interverrà a Ravanusa (Ag) al convegno dal titolo “Ecoface: differenziata, risparmio, lavoro”.

    Posted at 28 marzo 2014 | By : | Categories : Ambiente,Raccolta Differenziata,Rifiuti | 0 Comment
  • PUO’ LA VITA RINASCERE DAI RIFIUTI?

    In attesa della realizzazione dei (famosi) centri di compostaggio programmati in Sicilia, scopriamo come si crea un ottimo concime ecologico ed economico, partendo dai rifiuti organici. La prossima generazione del sistema rifiuti siciliano prevede diversi impianti per il compostaggio della frazione umida della raccolta differenziata. In particolare gli stabilimenti pianificati dovrebbero sorgere a Noto, San Cataldo, Capo d'Orlando, Augusta, Casteltermini e Ravanusa. Ma cos'è il compost e a cosa serve? Il ...

    Posted at 4 febbraio 2014 | By : | Categories : Ambiente,Raccolta Differenziata,Rifiuti | 0 Comment